Utilizzare un’app per gestire le attività di vendita per un agente di commercio oggi può essere la carta vincente.

In questo articolo vediamo perché oggi se vuoi essere un venditore efficace non puoi fare a meno di un app di questo tipo.

Per aiutarti a valutare l’app che fa più al tuo caso ho intervistato Michele Barbagli di Cosmobile e gli ho chiesto come la loro app Order Sender aiuta i venditori a ottenere più risultati e come risolve molti dei problemi che ogni giorno gli agenti di commercio affrontano.

Qui sotto trovi l’intervista completa:

 

#1. Perché usare un’app per la vendita

Passare dalla carta ad un app è certamente un passo che può aiutarti a ottenere più risultati nella vendita.

I vantaggi che otterrai tramite un’app sono:

  • Maggiore velocità nella gestione dell’ordine;
  • Minori errori in fase di compilazione dell’ordine;
  • Recupero di tempo da dedicare ad incontrare più clienti.

La conseguenza di questi vantaggi è quella di processare più vendite e quindi di ottenere più provvigioni.

È importante che l’app che utilizzi ti permetta di essere utilizzata su più dispositivi per essere più efficace. Infatti può capitarti di essere in ufficio davanti al computer, oppure davanti al cliente con un tablet o magari in fiera solo con il cellulare.

L’app Order Sender che ho testato permette l’utilizzo sia tramite computer che tramite tablet o smartphone, quindi ti permette il massimo dell’efficacia.

 

#2. E se il dispositivo è offline?

Talvolta capita che non ci sia linea e che i nostri dispositivi non siano connessi.

Per questo se la app che utilizzi funziona solo se se online potresti trovarti in difficolta e potresti non riuscire a utilizzarla.

Ad esempio in zone montuose e collinari capita spesso che ci siano delle valli in cui il telefono e il tablet sono offline.

Oppure in fiera talvolta a causa del sovraccarico delle linee, il funzionamento di smartphone e tablet risulta rallentata.

Per questo se sei un agente di commercio è importante che l’app che utilizzi permetta, come fa Order Sender, la possibilità di lavorare offline, per poi sincronizzare tutti i dispositivi quando il dispositivo torna online.

 

#3. La sicurezza dei dati

La sicurezza dei dati della tua agenzia e dei tuoi clienti sono il tuo tesoro e devono essere conservati con cura.

Per questo motivo molti agenti di commercio non utilizzano una app per gestire la propria attività di vendita: perché sono preoccupati che i loro dati vengano persi o sottratti.

Questo deve farti riflettere prima di decidere quale app utilizzare e selezionare un app che ti dia tutta la sicurezza di cui hai bisogno.

Order Sender, ad esempio, salva tutti i dati su cloud quindi ti da la sicurezza che se perdi il tuo cellulare o se vendi il tuo tablet, i dati non vengono mai salvati sul supporto ma vengono solo consultati sul supporto.

Quindi una volta disinstallata l’app dallo smartphone puoi tranquillamente vendere il tuo cellulare. Nel nuovo cellulare che acquisterai dopo aver installato l’app Order Sender, ritroverai tutti i dati che hai caricato nel tempo. Fantastico vero?

 

#4. Il Catalogo dei prodotti

Molti agenti di commercio utilizzano un app per inserire gli ordini dei clienti e un catalogo cartaceo per far scegliere ai clienti i prodotti da ordinare.

Questo di solito capita perché l’app non dispone di un catalogo interattivo oppure perché il catalogo sull’app riporta solo poche informazioni, che non sono però sufficiente per il cliente per poter approfondire i dettagli tecnici per poter scegliere i prodotti da acquistare.

Questo porta inevitabilmente a rallentare il processo di acquisizione dell’ordine. Inoltre permette di fare errori in quando è necessario riportare manualmente il codice del prodotto da acquistare, leggendolo sul catalogo cartaceo e riportandolo nell’app.

Immagina di inserire 8 ordini al giorno, ognuno con 20 codici prodotto. In un anno avrai probabilmente caricato oltre 35.000 codici.

Quanti errori puoi ammettere nei tuoi ordini? Se consideri una percentuale di errore del 5%, questo si tradurrà in oltre 1700 codici errati.

Bene, se vuoi evitare tutto questo è importante che l’app che deciderai di utilizzare prevede un catalogo online completo di tutte le specifiche tecniche e un immagine di buona qualità che permetta al cliente di scegliere il prodotto da acquistare e a te di caricare l’ordine in velocità senza errori.

Order Sender ha un catalogo prodotti interattivo che ti permette di fare tutto questo. Puoi vedere tutti gli articoli di un catalogo sia con visualizzazione a righe che a blocchi; vedi qui sotto un esempio.

Catalogo prodotti Order Sender

Poi entrando in ogni singolo articolo puoi ingrandire, vedere l’immagine e consultare tutte le informazioni tecniche del prodotto.

 

#5. Fatturato e provvigioni sempre aggiornati

Molti agenti di commercio vengono pagati trimestralmente dalle aziende mandanti.

Inoltre le aziende mandanti inviano loro i dati di vendita relativi ai clienti della loro zona trimestralmente (in casi più rari mensilmente).

Come conseguenza questi agenti di commercio non riescono ad avere la situazione sotto controllo frequentemente ma navigano a vista per mesi.

Immagina di venire a conoscenza alla che alla fine del terzo trimestre del fatto di essere lontano dal tuo target di vendita.

Se l’azienda mandante ti comunica questo dato dopo aver chiuso la fatturazione del 3° trimestre (quindi dopo metà ottobre), tu avrai a disposizione, per poter recuperare questa situazione, mezzo mese di ottobre, il mese di novembre e dicembre (che sappiamo essere un mese difficile a causa delle ferie di natale e del fatto che i corrieri dopo una certa data non garantiscono le consegne).

Non sarebbe meglio sapere settimana per settimana o giorno per giorno come stanno andando le tue vendite?

Certamente sì. Per questo ti consiglio di scegliere un app per agenti di commercio che ti permetta di avere sotto controllo le tue vendite e le tue provvigioni.

Order Sender ad esempio ti permette di tenere sotto controllo giorno per giorno la situazione della tua agenzia di vendita.

Statistiche provvigioni Order Sender

 

Come vedi è molto semplice capire come stanno procedendo le vendite e confrontarle con le vendite dell’anno precedente.

In questo modo potrai essere più efficace e raggiungere con maggiore facilità i target di vendita e di conseguenza ottenere i premi ad essi associati.

 

#6. Listini, Sotto listini e sconti

Molte app per agenti di commercio permettono di caricare uno o più listini.

Spesso però ci troviamo di fronte a clienti che sono interessati solo ad alcuni prodotti o a una specifica famiglia di prodotti. In altri casi i listini sono differenti a seconda che il cliente sia un rivenditore o il cliente finale.

Molte app obbligano a creare un listino per ogni situazione, con la complicazione di trovarsi alla fine ad avere decine di listini, all’interno dei quali si può fare confusione.

Poi quando l’anno successivo esce un nuovo listino, vanno creati da capo tutti i sotto listini.

Le migliori app invece fanno qualcosa di differente, cioè permettono di creare sotto listini partendo dal listino principale.

Ad esempio l’app che ho testato, Order Sender, permette di:

  • creare un listino che selezioni solo alcune categorie di prodotti;
  • creare un listino che raggruppi solo alcuni prodotti scelti dal cliente;
  • creare un listino per tipologia di cliente (rivenditore, dealer, installatore, utilizzatore,…);
  • creare un listino per periodo dell’anno (ad esempio il listino natalizio).

 

Listini personalizzati Order Sender

#7. Assistenza

Se sei un agente di commercio sai quanto è importante il servizio di assistenza che la tu azienda mandante fornisce.

Probabilmente è capitato anche a te di perdere qualche cliente. Avevi fatto il meglio per il tuo cliente ma poi il servizio post vendita della tua azienda mandante non è stato all’altezza delle aspettative del tuo cliente, il quale ha deciso di non acquistare più i tuoi prodotti.

Proprio per questo ti aspetti un servizio post vendita eccellente quando sei tu il cliente.

E’ infatti importante che l’assistenza delle aziende che propongono app per agenti di commercio siano veloci, precise ed efficaci.

Se l’app è bloccata tu non carichi ordini e non guadagni, quindi ogni minuto perso si trasforma in una perdita economica.

Per questo ti consiglio, prima di acquistare ed utilizzare un’app, di capire chi c’è dietro quella app: è una società cinese di cui non riesci a leggere nemmeno il nome che ti regala una app con lo scopo di venderti pubblicità o c’è un’azienda solida che risponde alle tue domande.

Cosmobile, l’azienda che ha sviluppato l’app Order Sender, ad esempio è un’azienda italiana con circa 30 sviluppatori.

Se hai un problema puoi aprire un ticket a cui risponderanno risolvendo il tuo quesito. Inoltre proprio perché ci sono delle persone dietro all’azienda c’è anche la possibilità di telefonare e parlare con i tecnici.

Questa è una garanzia ulteriore!

A me è capitato, utilizzando servizi come l’hosting del sito internet,  di dover cercare di risolvere un problema comunicando via chat in inglese con un servizio clienti dislocato dall’altra parte del mondo e ti assicuro che non è stato per niente semplice.

 

#8. Ottieni una prova gratis

Caricare i dati dei clienti, i listini e gli sconti, iniziare ad usare un’app e poi trovarsi scontenti dell’app utilizzata è veramente faticoso e dispersivo.

Se poi hai già iniziato a pagarla è ancora più fastidioso.

Per questo il mio consiglio è di provare l’app prima di utilizzarla. Però non tutte le aziende ti forniscono una demo oppure talvolta puoi scaricare l’app gratuitamente ma non hai la versione completa (che di solito è a pagamento) quindi non puoi verificare e testare se l’app faccia veramente al caso tuo.

L’app Order Sender che ho testato, invece fa qualcosa di molto utile: ti permette di utilizzare la versione completa gratis per 15 giorni!

Qui trovi il link per iniziare ad utilizzare la prova gratuita dell’app.

Prova gratis Ordere Sender

 

Conclusioni

Come hai capito oggi, se sei un agente di commercio, è fondamentale utilizzare un app per velocizzare il tuo lavoro e per ridurre gli errori.

Prima di decidere quale app utilizzare ti riassumo i punti che a mio avviso sono importanti che l’app abbia:

  • possibilità di utilizzo su computer, smartphone e tablet;
  • sincronizzazione veloce su tutti i dispositivi;
  • database in cloud per la sicurezza dei dati;
  • possibilità di lavorare sia online che offline;
  • catalogo online accattivante esteticamente e completo tecnicamente;
  • provvigioni e fatturato sempre aggiornati quotidianamente;
  • Possibilità di creazione di sotto listini e listini personalizzati partendo dal listino principale;
  • servizio di assistenza veloce con ticket + possibilità di parlare telefonicamente con operatore italiano;
  • Prova gratuita dell’app completa.

Sono felice che tramite questa guida tu possa esserti chiarito le idee prima di acquistare un app per agenti di commercio.

Ti saluto e a presto.

Piero

 

Scarica gratuitamente i contenuti speciali e resta aggiornato su tutti i nostri articoli, clicca qui sotto:

SI’, VOGLIO SCARICARLI

Piero Salomoni
Seguimi su:

Commenta anche tu:

commenti

Condivisioni