Seleziona una pagina

Se vuoi ridurre la spesa di carburante della tua auto, puoi fare molte cose: scegliere un’automobile con un motore efficiente e che abbia dei consumi inferiori alla media, adottare uno stile di guida differente, acquistare il gasolio ad un prezzo basso.

Quello che da subito può aiutarti a ridurre i consumi con una spesa limitata o nulla è scegliere il distributore che ti permetta di risparmiare sul costo di acquisto del combustibile.

In questo articolo vedremo come puoi farlo attraverso un’applicazione semplice ed efficace, iCarburante.

Quando ti serve iCarburante

Ecco i casi in cui questa app può esserti utile:

  1. Vuoi ridurre i la spesa di carburante e cerchi il distributore più economico
  2. Ti rifornisci sempre dallo stesso marchio (magari perché utilizzi buoni carburante Agip, Esso, Tamoil etc…) e vuoi cerchi il distributore più economico
  3. Effettui spesso per lavoro viaggi lunghi in autostrada (dove spesso il combustibile costa più che non sulle strade statali e comunali) e vuoi trovare il distributore più economico sul tragitto che effettui
  4. Ti trovi in un luogo nuovo che non conosci e sei a corto do combustibile e devi trovare il distributore più vicino.

Di quanto posso ridurre la spesa di carburante?

Questo dipende da quanto chilometri percorri ogni anno.

Io ho fatto questo semplice conto e ti invito a fare anche tu lo stesso calcolo.

Ho analizzato con l’app iCarburante il costo del gasolio in nell’area in cui lavoro.

Ho notato che tra il prezzo più alto e il prezzo più basso del gasolio c’era una differenza di circa il 12%.

Quindi facendo carburante senza analizzare i costi, in un periodo abbastanza ampio ho calcolato che avrei acquistato il gasolio mediamente ad un prezzo pari alla media del costo delle varie stazioni di rifornimento.

Quindi cercando con l’app la stazione di servizio con il prezzo migliore, ho potuto verificare un risparmio del 6%.

Appurato questo ho calcolato, tramite il foglio di calcolo che trovi sotto e che puoi scaricare gratuitamente, il risparmio che mediamente potrò ottenere in funzione dei chilometro percorsi in un anno.

Ipotesi Risparmio di combustibile

Ovviamente i risparmi dipendono da zona a zona, quindi ti consiglio di verificare con l’app quanto puoi risparmiare percentualmente e poi di usare questo foglio di calcolo per calcolare il risparmio annuo teorico.

SCARICA QUI IL FOGLIO DI CALCOLO GRATIS

Cosa puoi fare con l’app gratuita iCarburante

L’app iCarburante ti permette di visualizzare i prezzi del carburante dei distributori vicini a te in modo che tu possa scegliere quello più economico se vuoi ridurre la spesa di carburante.

Vediamo come installare ed utilizzare questa applicazione.

Per prima cosa clicca qui sotto e installa l’applicazione iCarburante.

iCarburante

Quando aprirai l’app la prima schermata si presenta così:

iCarburante 1

Cliccando in alto nella fascia rossa sulla parola iCarburante si aprirà un menù che ti permette di selezionare:

  • il carburante a cui sei interessato: in modo che venga visualizzato il prezzo della benzina, il prezzo del gasolio, il prezzo del metano o il prezzo del GPL.
  • il tipo di mappa che vuoi visualizzare: standard, satellitare oppure ibirda

A questo punto la mappa ti apparirà così:

iCarburante 2

In questo modo puoi confrontare i prezzi dei distributori di combustibile nelle vicinanze e scegliere quello che preferisci.

Vedrai evidenziato in rosso i distributori con il prezzo più alto ed in verde quelli con il prezzo più basso.

Cliccando in alto a destra nella zona rossa sul simbolo con le linee parallele, potrai accedere all’elenco dei distributori ordinati per prezzo, dal più economico al più costoso.

iCarburante 4

Cliccando su un distributore si apre una scheda con elencati:

  • i riferimenti del distributore (indirizzo, telefono, email, distanza e tempo per raggiungerlo)
  •  i prezzi di tutti i combustibili applicati da quel distributore
  • i servizi disponibili (ristorante, area camper, pagobancomat,…)

iCarburante 3

I vantaggi della versione iCarburante Pro

iCarburante

 

 

 

 

 

La versione Pro a pagamento, permette per pochi euro di avere molti vantaggi.

Ecco cosa puoi fare in più:

1. Salvare i distributori preferiti

Con il pulsante in alto a destra “salva” puoi salvare questo benzinaio tra i preferiti.

Quindi se viaggi spesso per lavoro in aree diverse, puoi salvare i migliori distributori in ogni area e poi visualizzarli in qualunque momento cliccando sul pulsante a stella in basso al centro.

2. Raggiungere il distributore tramite Apple Maps o Google Maps 

iCarburante 6

3. Widget pezzo real-time (per essere sempre aggiornato)

4. Rimuovere la pubblicità

Quindi non ti resta che provare ad usare l’app e iniziare a ridurre la spesa di carburante.

Ciao e buona settimana

Piero

 

Scarica i contenuti speciali e restare aggiornato su tutti i nostri articoli:

SCARICO I CONTENUTI SPECIALI

Piero Salomoni
Seguimi su:

Piero Salomoni

Sono sposato con Emanuela ed ho due splendide figlie, Isabella e Diana.
Sono un ingegnere e lavoro come consulente e venditore da 20 anni. Aiuto rappresentanti e commerciali ad ottenere più risultati nella vendita. Lo faccio condividendo strategie ed esempi pratici che ho selezionato e testato in questi anni.
Piero Salomoni
Seguimi su:

Commenta anche tu:

commenti

Condivisioni